Ci sono due stili diversi di fare business: il modo da uomo e il modo da donna. Non importa in che corpo si trovano le persone. Spesso un uomo farà business come una donna, o una donna lo farà come un uomo. Il modo dell’uomo è diretto. Vuole andare dritto al punto, dare o ricevere informazioni e poi fare una scelta. Il modo della donna è di parlare delle cose a lungo. Vorrà discutere come potrebbero funzionare le cose e quali sono le sue sensazioni sul progetto. Chiederà “Cosa pensi di questo?” e vuole che questa domanda sia posta anche a lei.  A te come piace fare business? Preferisci il modo della donna o dell’uomo? Osserva le persone con cui lavori. Fanno business come un uomo o come una donna? Non si tratta di un giudizio. Non è un’erroneità o una cosa giusta. È solo per la tua consapevolezza, in modo che tu possa creare e generare nel tuo business con maggiore facilità.

Sei una donna nel business?
Pensavi di dover fare business essendo una dura donna d’affari? A volte le donne pensano di aver bisogno di diventare dure, disconnesse e cattive per poter essere di successo nel business? Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità! Le donne possono essere grandi manipolatrici negli affari; possono far andare le cose nel modo che desiderano e trascinare anche tutti gli altri verso le loro idee e piani. Sai quanto potrebbero essere facili le cose per le donne se usassero un po’ di manipolazione? Alcune persone vedono la manipolazione come essere fraudolenti e fare i furbi, e in effetti può essere una delle definizioni. Ma significa anche gestire una situazione con astuzia, facilità o abilità, ed è questo di cui parlo. A volte penso che il mondo abbia dimenticato quali risorse abbiamo. Se una donna usa le sue qualità femminili a suo vantaggio, generalmente riesce a fare in modo che le situazioni volgano nella sua direzione. Ora, anche un uomo può usare le sue caratteristiche nello stesso modo.

Sei un Uomo nel Business?
 A molti uomini nel business è stato insegnato che devono essere i comandanti-in-capo. La società impone agli uomini di essere l’Uomo-Risposta. Credono di dover essere sempre l’autorità. Negli ultimi 2000 anni, agli uomini è stato insegnato di dare e seguire ordini. L’uomo che ha eseguito gli ordini, una volta al comando, cerca di far seguire gli ordini agli altri, perché è quello che lui stesso ha fatto. Questi uomini tendono a prendere decisioni arbitrarie e si aspettano che le persone facciano ciò che gli viene detto. La difficoltà con questo approccio è che, di questi tempi, davvero poche persone sono disposte a seguire ciecamente. E comunque, tu non vuoi seguaci ciechi. Tu chiedi alle persone di dare un contributo. I veri imprenditori, persone che possono davvero ottenere che le cose vengano fatte, hanno più domande nel loro universo. Il loro approccio è “Che cosa sa questa persona e cosa può contribuire?”

Comunque, Non Siamo Davvero Uomini o Donne: Siamo Essere Infiniti
Capire il modo di fare affari tipico dell’uomo e della donna, è un grande strumento e ti dà maggiori informazioni con le quali puoi fare scelte più chiare. E ti permette di vedere che cosa è richiesto quando fai affari con le persone. Ma non far sì che questo punto di vista diventi una limitazione, perché davvero, non sei un uomo o una donna in affari: sei un Essere Infinito. Infinito significa senza limiti e illimitato. Non dovresti permettere che il tuo sesso limiti le tue scelte nel business o nella tua vita.
Se ti limiti a fare business come un uomo o una donna, in realtà non lo stai facendo dall’espansione di ciò che è possibile, perché hai una definizione di cosa sei o di cos’è qualcun altro. Quando fai affari come un uomo o una donna, non ti stai davvero occupando del business. Si tratta più di te. Per cui, per favore, usa queste informazioni per ottenere ciò che richiedi e non renderle significative. Ogni scelta che fai nel business dovrebbe riguardare cosa creerà di più. Questo combacia con ciò che ti piacerebbe crare nel mondo?

 

RIGUARDO A SIMONE
Simone Milasas è un mentore nel settore business e autrice di Gioia del Business. Simone ha scoperto un nuovo approccio al business e alla vita che l’ha vista risalire da un debito di 187000$. È stata coinvolta in una moltitudine di compagnie e, al momento, è la coordinatrice mondiale di Access Consciousness®, così come la fondatrice e la creatrice di Joy of Business™. Guarda www.accessjoyofbusiness.com

 

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Follow us on FacebookFollow us on GooglePlusFollow us on TwitterFollow us on PinterestFollow us on YouTubeFollow us on Linkedin